Kabah

Archeologia Maya > Yucatan > Yucatan

Scaricalo Scaricalo Scaricalo

CatturaloCatturalo

Chiudere

Condividilo

Dietro Uxmal, il centro religioso più importante della regione Puuc

Il nome di “Kabah” probabilmente proviene dal maya antico e significa “mano dura”.

Kabah è una zona archeologica localizzata nella regione Puuc, nella penisola di Yucatan e la sua importanza è considerevole, visto che il nome della cittàè menzionato nel libro del Chilam Balam de Chumayel. Comunementei siti della regione Puuc occupano una temporalità dal 600 al 900 d.C., peròè innegabile che siti come Kabah rimontano minimo all’inizio del periodo Classico.

Un cammino elevato pedonale (sacbé) di 18 km di lunghezza e 5 metri di largo con archi in entrambi gli estremi collegava il sito con Uxmal.

La zona occupa ha una estensione di 1,2 km quadrati e si stima che i colli che ci sono attorno alle stesse, sono costruzioninonancora esplorate. Gli architetti maya preferirono utilizzare i colli per costruire complessi delimitati da enormi piattaforme, sopra le quali organizzavano gli spazi aperti e edifici. Questo fattore fa sì che le scale giochino un ruolo importante nella organizzazione della città, visto che attraverso di esse i maya ottenevano spazi pubblici o privati.

La cittàè creata attorno a un’asse che va da nord a sud e i suoi edifici si comunicano attraversocammini lastricati. Le edificazioni si raggruppano in parti distinte di complessi di edifici, situati uno all’est e l’altro all’ovest dell’asse principale nord-sud.

La concentrazione principale del patio ponente è l’Edificio Codz Poop, “stella arrotolata”. La caratteristica più evidente di questo edificio sono le maschere di Chaan, che ricoprono totalmente tre delle sue facciate, tanto che il fronte orientale è decorato con reti e sculture antropomorfe, che rappresentavano il re di Kabah. Di fronte al Codz Poop c’è un altare con geroglifici relativi a relazioni di questa città con Uxmal. All’ovest del sito si trova un arco, che segna la entrata formale al sito, venendo da Uxmal.

Il Palazzo è un complesso composto da circa 12 costruzioni tra altari, piattaforme basse e unità con 32 e 36 stanze, su due livelli.

Tanto il Palazzo come il Codz Poop sono così complessi che riaffermino che Kabah è stata una città comparabile a Uxmal.

La regione archeologica che appartiene Kabah, che comprende i siti di Uxmal,Labná, Sayil y Xlapak, fu dichiarata Patrimonio dell’Umanità dalla UNESCO con la denominazione “Villa Pré-colombiana di Uxmal”, il 7 dicembre 1996.

Orario
Dal lunedì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00
Tariffe
42 pesos
Come arrivare

Da Mérida prendere la strada 261, si trova vicino a Uxmal e Labná. La miglior maniera di arrivare è seguendo il tragitto Puuc in macchina, i segnalamenti sono buoni.

Galleria

Cartina e indirizzo

mapa
Si trova a 100 km a sud della città de Mérida