Dzibilchaltún

Archeologia Maya > Yucatan > Yucatan

Scaricalo Scaricalo Scaricalo

CatturaloCatturalo

Chiudere

Condividilo

Scritture sopra pietre piane

Dzibilchaltún significa "dove ci sono scritture sulla pietra", e questoè quello che il visitatore può incontrare in questa zona archeologica maya.

Questo stile si differenzia per la sua lunga storia, che va dalla metà del Pré-Classico fino al post-Classico, la sua durata si può spiegare, tra le altre, per la sua privilegiata posizione, a 17 km dalla costa e al lato di una zona di terre fertili. Dzibilchaltún, fu una città di grandi dimensioni e che contò con una popolazione di circa a 20,000 abitanti.

L’insediamento di tipo concentrico, occupa un’area di 16 km quadrati. I tre primi chilometri corrispondono alla parte centrale, e si caratterizza per la abbondanza di costruzioni monumentali, del tipo della Piazza Central considerato il complesso più importante della zona. Il resto dello spazio lo occupano altri complessi architettonici che vanno spargendosi. Alle fine ci sono degli edifici con piattaforme a scaloni, attorno alle piazze e piccole piramidi senza volta.

In totale si sono registrate come ottomila quattrocento strutture.

La struttura più famosa è il Tempiodei sette Pupazzi, chiamato così dovuto a sette piccole statue di argilla trovate nel sito quando i templisonostato scoperto da archeologi negli anni 50. Questo edificio può catalogarsi, per le sue caratteristiche, come un templio. Nell’equinozio di primavera, il sole si alza di tal forma che brilla direttamente con una finestra del templio. Il templi si collega alla Piazza centrale con il sacbé 1.

Un’altra caratteristica principale di Dzibilchaltún è il Cenote Xlacah, localizzato vicino alla Piazza centrale e ha 40 metri di profondità, il più grande dei vari depositi d’acqua che si trovano nel sito.

Il sito archeologico ospita il Museo del Pueblo Maya, che tratta la storia e cultura del popolo maya, che insegna la continuità nell’arte, la architettura, la lingua, i vestiti, la religione y abitudini, così come i processi economici e scientifici.

Orario
Dallunedì alla domenica dalle 8:00 alle 17:00
Tariffe
55 pesos
Come arrivare

Partendo dalla città di Mérida, in direzione della costa nord, si avanzano 8 km per la strada 261 Mérida- Puerto Progresso per prendere subito dopo la strada che porta ai paesi di Chablekal e Conkal, toccando prima il paese di Dzibilchaltún e, alla fine del quale, si trova la strada che conduce alla zona archeologica. Si può arrivare al sito con mezzi pubblici.

Galleria

Cartina e indirizzo

mapa
Si trova a 15 km dalla città di Mérida, in direzione della costa nord.